TEXT_SIZE

Roberto Buggemi, yacht broker

Roberto

Abbiamo già detto di lui, della sua serietà e correttezza professionale. Lo chiamiamo affettuosamente il ragazzo, nel frattempo non più tanto ragazzo avendo passato i quaranta.

Sempre bello, solare, impeccabilmente elegante. Nato e vissuto a Lecce, la cordialità ce l'ha nel sangue come l'amore per il mare, per la musica, per le gioie della Vita. I modi riservati, un tantino freddi dei liguri lo spengono, lo rattristano; una capatina al sud, fra la sua gente, e torna pieno di nuova energia.

E' un lavoro difficile il suo, richiede pazienza e intuito per tradurre in realtà il sogno di una barca. Spesso i clienti non sanno esattamente cosa vogliono e sanno molto poco di barche. Esprimono le loro aspettative, i loro desideri. Si è nella sfera intima delle persone ed è facile che per una parola sbagliata una trattativa si concluda prima del previsto, quasi senza comprenderne la ragione. E' una fine arte saper rispondere al cliente, conquistarlo, condividere il suo entusiasmo, sciogliere i suoi timori. Roberto, naturalmente, è competente, è uno skipper esperto e sa di cosa parla.

Proprio per questa esperienza, non essendo riuscito a dissuadere suo figlio Andrea dal voler attraversare la Manica nel mese di aprile, Giorgio lo ha proposto perché lo accompagnasse nel tratto di andata dal Belgio all'Inghilterra. Per entrambi è stata la prima navigazione nel Mare del Nord e pensiamo rimarrà indelebile nella loro mente.

Roberto ci tiene al corrente di cosa succede nei dintorni, ci invita fuori o a cena a casa sua. Spesso gli diciamo di no, siamo stanchi, siamo pigri. A casa sua però, ci piace andare, anche perché sappiamo che, oltre all’ottima cena, poi suonerà e canterà romantiche canzoni sfoderando tutta la sua bravura che, in passato, gli ha permesso di fare il pianista nei locali di Malta.

Le nostre vite si sono intrecciate in momenti importanti: la vendita di una barca vissuta intensamente e, in seguito, l'acquisto di una nuova barca carica di sogni e aspettative.
Contiamo di poter condividere un bel tratto di navigazione con lui perché ci aiuti a conoscere la barca che ha ritenuto perfetta per noi.

A Roberto un caloroso abbraccio ;-))

Banner
Banner

Viaggio di Idefix

Sondaggio

Sei mai stato in barca a vela?